Scegliamo l'economia collaborativa

Attraverso le attività di ParamitaLab aps vogliamo offrire un modello alternativo che supporti relazioni economiche che contribuiscano ad una cultura di approfondimento della sostenibilità. Non vogliamo entrare in una relazione con voi come fornitore di servizi per i consumatori. Vogliamo entrare in contatto con voi come co-produttori e partner per trasformare noi stessi e il nostro mondo.

Crediamo che la pratica della mutua generosità costituisca un ethos fondamentale al centro della vita che afferma la comunità. La condivisione è una forma fondamentale di solidarietà. Quindi, invece di offrire il nostro lavoro come un servizio da acquistare, miriamo a consegnare il nostro lavoro liberamente. Il fondamento dell'economia del dono che operiamo, radicata nella solidarietà e nella generosità reciproca, è il principio secolare "dai ciò che puoi, ottieni ciò di cui hai bisogno".

I contributi suggeriti sono inclusi nelle descrizioni delle attività proposte. La tariffa media riflette il costo reale di base richiesto per la realizzazione degli eventi. ParamitaLab è un'organizzazione no-profit. Dipende da numerose forme di volontariato. Abbiamo bisogno di sostegno economico e finanziario affinché gli eventi siano fattibili. Se puoi offrire una tariffa superiore alla media suggerita, fallo. Ciò contribuirà a sostenere lo sviluppo continuo del lavoro e consentirà ad altre persone finanziariamente più fragili di accedere ad attività o servizi. Capiamo anche che la situazione potrebbe significare che potresti dare meno, forse niente. Ciò non dovrebbe impedirti di partecipare alle nostre attività o servizi. Per supportare questo, siamo aperti a discutere di donazioni sotto forma di scambi di competenze e altre offerte di lavoro per supportare il progetto.  

 

Guarda i contributi suggeriti ed entra nello spirito dell'economia collaborativa con piena consapevolezza del valore di ciò che dai, in modo che possiamo aiutare te e gli altri a ottenere ciò di cui hai bisogno.

 

Non vediamo l'ora di incontrarci in uno spirito di reciproca generosità.