Domande Frequenti /F.A.Q.

Cos’è il Laboratorio Paramita?


Il Laboratorio Paramita è:

  • è una cornice concettuale che descrive un processo di trasformazione
  • è un metodo per incidere sul cambiamento a livello personale, organizzativo/istituzionale, nelle comunità e a livello globale
  • è una descrizione dei fenomeni nel mondo — ciò che accade naturalmente
ParamitaLab non è una nostra invenzione, ma la consideriamo piuttosto una elaborazione e restituzione della legge naturale della coscienza che è stata rivelata da tutti i grandi sistemi di formazione nelle diverse tradizioni, che l'hanno formulata in modi adatti al tempo e alla cultura in cui è stata applicata.




Cosa propone il percorso da noi offerto?


La sostenibilità del percorso che propone ParamitaLab è data dalla promozione di un processo di trasformazione ed empowerment sviluppato in armonia ed equilibrio con il proprio ambiente in cui si vive e lavora. Questa metodologia fa sì che i risultati raggiunti durante il percorso affiancati dal facilitatore, possano essere duraturi nel lungo periodo proprio perché l’evoluzione personale non ha intaccato il proprio contesto di riferimento. Il percorso di ParamitaLab non avendo creato dei dis-equilibri, che in un primo momento portano dei vantaggi personali a discapito di altri o altro, non rischia di trasformarsi in una sorta di effetto boomerang. La metodologia di lavoro è focalizzata: sull’ individuare l’intenzione profonda che porta a iniziare questo percorso; sul raggiungimento di obiettivi e risultati, concentrandosi sull'apprendimento di nuove strategie di pensiero e di azione e favorendo una trasformazione sostenibile e sostenuta nel tempo. Il Laboratorio Paramita è:

  • generativo ed esperienziale, si esplora il presente per progettare il futuro che sta emergendo, concentrandosi sulla definizione e il raggiungimento di obiettivi specifici, allineati sui valori fondamentali del cliente e sviluppando apprendimenti e nuove risorse per situazioni future.
  • sostenibile nel processo di incoraggiare i singoli o i team a futuri ispirati, nel risvegliare obbiettivi condivisi e nel connettersi con il proprio potenziale inesplorato per vivere con uno scopo: creare un impatto positivo sulle persone e la biosfera, creare un benessere condiviso e valore a lungo termine.
ParamitaLab s’impegna a lavorare per contribuire a rimuovere le barriere che impediscono alle persone di soddisfare i bisogni umani fondamentali.




Con quale metodologia?


Nel Laboratorio Paramita, tutto ciò che sperimentiamo viene utilizzato come una porta d'accesso alla nostra natura e alle sue potenzialità. Piuttosto che negare o cercare di trascendere parti della nostra umanità che sono considerate barriere alla realizzazione specifica, impariamo ad affrontare ogni aspetto della nostra esperienza fisica, emotiva e mentale con accettazione e aperta curiosità per scoprirne verità. Quando entriamo nel senso diretto e sentito di ciò che accade nel nostro corpo, nelle emozioni e nei pensieri, senza giudizi o obiettivi, diventiamo più presenti della nostra interiorità.
La nostra pratica centrale si basa sull’indagine e l’ascolto. Esplora il nostro mondo interiore in modo tale che ogni esperienza sia approfondita e riveli il proprio significato. Nel corso del tempo, la nostra esperienza viene sempre più informata dalle qualità innate della nostra natura - amore, gioia, forza, volontà, compassione e pace che sono state nascoste da credenze e atteggiamenti inconsci. Insieme all'esplorazione verbale, usiamo le pratiche di embodiment e il lavoro del respiro per coinvolgere la saggezza del corpo nell'indagine. Il Laboratorio Paramita è offerto in una sequenza organica di approfondimento che ci permette di esplorarci sia individualmente che collettivamente.




Quali sono i punti di partenza nei nostri percorsi?


Il cliente è supportato dal facilitatore ad agire dal luogo delle possibilità. Si parte da osservare e percepire la realtà. Si definisce la situazione attuale per trovare ciò che si desidera far emergere in futuro. Solo il cliente con le sue aspirazioni, desideri e difficoltà è il vero esperto. Il cliente è supportato per prendere l'iniziativa e decidere di essere responsabile dei propri risultati ed azioni. In questo modo si hanno le condizioni ideali per lavorare con grande attenzione al chiarimento della propria intenzione, rendendola coerente con il proprio e unico universo valoriale. Questo avviene incoraggiando la capacità di riconoscere le proprie opportunità spontanee di crescita, apprendimento e riflessione, superando le resistenze e i preconcetti esistenti.




Quando e perché intraprendere un percorso con ParamitaLab?


Il momento presente e la società attuale sono caratterizzate da un elevato livello di complessità dove i soggetti si trovano costantemente costretti a doversi mettere in gioco per far fronte ai cambiamenti di diversa natura. In questo scenario, è fisiologico per ciascun individuo ritrovarsi in fasi in cui si ha difficoltà a mantenere un sufficiente livello di equilibrio, centratura e motivazione per connettersi con i propri desideri. E’ facile che i diversi stimoli provenienti dal proprio ambiente definiscano uno scenario di difficile interpretazione, dove chiarire le priorità in funzione della scelta giusta non sia facile. Per questo si ha necessità di un supporto personalizzato e legato specificamente alla presa di coscienza e raggiungimento di obiettivi predefiniti. Il Laboratorio Paramita supporta il cliente nella definizione, ri-definizione e raggiungimento dei propri obiettivi in campo personale, professionale o istituzionale. E’ opportuno per i soggetti e le istituzioni che hanno difficoltà a motivarsi, a comunicare, a raggiungere i loro obiettivi. ParamitaLab sostiene che:

  • i soggetti possono imparare, svilupparsi e dare il meglio di sé nel modo desiderato, mentre si raggiungono gli obiettivi
  • la consapevolezza di sé si coltiva, fornendo nuove opzioni e favorendo la trasformazione
  • è possibile dispiegare il potenziale delle persone per massimizzare le prestazioni e vivere con uno scopo
  • il percorso proposto incoraggia ad imparare dalla propria esperienza vissuta: il cliente ha le risorse per accedere alle risposte e porsi le migliori domande.
  • il percorso può essere applicato in diversi campi: Business, progetti o qualsiasi aspetto della vita
  • raggiungere gli obiettivi fissati nella vita e nel lavoro è possibile, guidando il processo verso l’ecologia del sistema
  • sviluppare la capacità di raggiungere mete e obiettivi nel medio e lungo termine permette di massimizzare il contributo di ogni persona
  • vivere valori importanti e trovare motivazioni più profonde come contributo alle prossime generazione, da senso alla vita
  • sviluppare le competenze relazionali, dare un senso alle nostre azioni e stabilire una direzione chiara e specifica, è già la metà del compito.




Il percorso del Laboratorio Paramita è una psico-terapia?


No, anche se talvolta i confini delle metodologie del Laboratorio Paramita con le discipline proprie della psicoterapia sono attigue.
Tuttavia è importante sapere che una persona decide di intraprendere un percorso con ParamitaLab quando la necessità di trasformazione, cambiamento e miglioramento personale parte comunque da una situazione di complessivo benessere psicologico, dove la necessità è quella di un miglioramento personale e non di risoluzione di una patologia.
Ad esempio, per analogia, se una persona fisicamente sana decide di intraprendere un percorso di allentamento specifico per raggiungere dei risultati sportivi, si affida ad un Personal Trainer e non ad un medico specialista.




Quanto dura?


La durata del percorso viene definita e concordata all’inizio. Varia in funzione dalle esigenze della persona o del team, da un minimo di tre mesi fino ad un massimo di nove o dodici. Ogni sessione individuale può durare tra i 45 e i 90 minuti.Per alcuni tipi di progetti mirati, può funzionare bene un periodo dai 3 ai 6 mesi di lavoro. Per altri tipi di percorsi il cliente può trovare proficuo lavorare più a lungo con il facilitatore. I fattori che possono influire sulla durata comprendono: l’intenzione e la sua evoluzione nel tempo, il tipo di obbiettivi, il modo con cui le persone o i team amano lavorare, la frequenza delle sessioni, e le risorse finanziarie disponibili per sostenere il percorso




Quanto costa?


Il valore economico è sempre commisurato sulla base dell’economia solidale, le aspettative e gli accordi reciproci. Questo valore viene sempre definito prima di intraprendere il percorso. Per approfondire segui questo link.




Si possono misurare i risultati di un percorso con voi?


La valutazione può essere fatta in 2 modi distinti:

  • secondo gli indicatori esterni di performance, che possono essere visti e valutati nel contesto del team, dell’organizzazione o delle persone che ci circondano.
  • secondo gli indicatori interni, che riguardano il team o la persona e possono essere valutati dagli stessi team e individui mediante il supporto del facilitatore.
In un percorso del Laboratorio Paramita possiamo ritrovare entrambi gli indicatori. Esempi di indicatori esterni: raggiungimento degli obiettivi, stabiliti all’inizio del rapporto con il facilitatore. I parametri esterni prescelti dovrebbero essere basati su cose che la persona sa già valutare e sulle quali è in grado di esercitare un’influenza diretta. Esempi di indicatori interni: cambi di paradigma che guidano verso azioni più efficaci e cambiamenti di stati emotivi che ispirano maggior fiducia.




È possibile avere un primo colloquio gratuito con un failitatore di ParamitaLab?


E’ possibile fissare un primo incontro senza alcun impegno e richiedere tutte le informazioni desiderate. E’ sufficiente contattarci via e-mail a info.eu@paramitalab.com o per telefono/WhatsApp al +39 334 206 6723, e verrete ricontattati entro poco tempo.





©2013-2020 copyright @paramitalab | ParamitaLab Associazione di Promozione Sociale C.F. 94294030484 

mail: info.eu@paramitalab.com - WhatsApp +39 334 206 6723 | Note legali - Privacy & cookies policy

Sign in